Le banche hanno subito una forte crisi di fiducia negli ultimi anni in Italia e in Europa, ma c’è un settore bancario che sta vivendo una crescita degli investimenti e dei clienti. Le banche etiche stanno passando indenni nella tempesta che sta colpendo il sistema bancario europeo.
Il fallimento della Banca Etruria, di quella delle Marche, di CariChieti e CariFerrara a causa della mala gestione dei suoi amministratori e della connivenza dei politici hanno messo in evidenza i sempre maggiori rischi del settore bancario convenzionale. La difficile situazione di MPS, la più antica banca del mondo, fondata 1472, ci ricorda che i problemi di queste vecchie banche continuano a indebolire il settore. 

Le banche etiche

Mentre queste banche annaspano per sopravvivere, Banca Etica nel 2015 poteva vantare un aumento del 13% dei suoi clienti e una crescita del 9% dei prestiti accordati. In Svizzera Banca Alternativa (BAS) ha visto una crescita di quasi il 17% del suo risultato di esercizio per lo stesso anno.
banca-etica-banca-alternativa-svizzera
Queste banche mettono al centro del loro lavoro il cliente e la sicurezza dei suoi risparmi e non il profitto dei consulenti. I loro investimenti non sono guidati unicamente da elementi economici, ma anche da valori etici e ambientali. 
I loro processi sono completamente trasparenti. Le banche etiche non si limitano a fornire un semplice rendiconto di esercizio, ma pubblicano le liste di tutti i prestiti rilasciati con il nome dei beneficiari, l’utilizzo di questi fondi e il loro ammontare. In questa maniera i risparmiatori possono sempre assicurarsi di come i loro soldi vengano gestiti.

 

banca-etica

Più sicurezza e trasparenza significa rendite minori?

Il fondo Etica Azionario di Etica Sgr, la società di risparmio del Gruppo Banca Etica, risulta da anni uno dei fondi azionari più redditizi. Questi risultati vengono premiati dai risparmiatori. I fondi propri totali di Banca Alternativa sono cresciuti del 7,5% nel 2015. 

La rete di filiali di Banca Etica si estende ormai a tutto il territorio italiano, a San Marino e in Spagna, mentre Banca Alternativa lavora in Svizzera. Le banche convenzionali sono lente a cambiare, ma noi risparmiatori possiamo velocemente rivolgerci a queste banche etiche ed alternative, dove i nostri risparmi saranno al sicuro. 
Shares
Share This

SEGUICI SU FACEBOOK!

Aggiornamenti su alimentazione naturale, salute, bellezza, risparmio e ambiente.

Komama

SEGUICI SU FACEBOOK!